Alterità, Disagio, Diversità | Compagnia Teatrale MIRIGUARDA.





La Compagnia teatrale MIRIGUARDAMIRIGUARDA
è formata da un gruppo al femminile che ha seguito un percorso teatrale con l’attore  Vasco Mirandola, e che, nel corso del tempo, ha affinato una particolare sensibilità su tematiche sociali quali
alterità e diversità.




 

Alterità, disagio, diversità…

temi complessi e delicati che CI RIGUARDANO,ci toccano da vicino, direttamente o indirettamente. La compagnia entra in questi territori in punta di piedi, con sensibilità, poesia, delicatezza, e perchè no, anche allegria.


Ti interessano i nostri spettacoli? Scrivici per maggiori info

 

Breve storia del gruppo teatrale MIRIGUARDA

Nel 2012-2013 il gruppo partecipa al primo laboratorio “Il linguaggio del corpo”.

Nel 2014 la prima produzione di due corti teatrali presentati all’interno del Festival Corti a Ponte: “I giochi” dal poeta serbo Vasko Pope e “Allegro…ma non troppo” da Luigi Meneghello.

Nel 2015 nasce la Compagnia MIRIGUARDAAlice è una rosa blu è la prima produzione teatrale completa.

Attualmente sette sono le attrici che la compongono: Ilaria Bocola, Carla Comessatti, Paola Marciante, Emanuela Pastore, Daniela Simoni, Floriana Tosato, Tiziana Zanetto.

La Compagnia teatrale MIRIGUARDAMIRIGUARDA  è una componente artistica dell’Associazione Corti a Ponte di Ponte San Nicolò (Pd), organizzatore del Festival Internazionale di Cortometraggi Corti a Ponte, ed ente di promozione culturale nel territorio  spettatori.

 

Scrivici per maggiori info